Do you like my blog :D ?

lunedì 12 ottobre 2009

La breakdance (vero nome b-boying o breaking) è una disciplina di ballo della cultura hip hop sviluppato dalle comunità giovanili afro-americane e latinoamericane del Bronx. Dj Kool Herc coniò il termine b-boy per identificare i giovani che ballavano scendendo "a terra", durante i suoi breaks musicali nelle feste di strada.

Il b-boying si è diffuso in tutto il mondo, evolvendo la sua tecnica con mosse sempre più spettacolari, e associando la sua pratica ad un vero e proprio stile di vita, di stampo hip hop. La breakdance è praticata con molta attenzione perché è molto pericolosa... Dal mio punto di vista praticandola ce la possibilità di rompersi il braccio, la gamba o addirittura il collo... Io la pratico da un anno solo, e posso dirvi che mi sono già lussato la spalla per 2 volte, però non ho smesso di farlo. Al inizio non sembra un gran che, però appena sei evoluto in qualche modo e sempre più attraente. Si deve sapere che le cose non si fanno facilmente, per riuscirci servono molte settimane, mesi o addirittura anni...

Di solito si inizia con il Top rock, si va avanti con i Freeze e si finisce con i Power Moves.
Guardate il video e capirete subito di cosa sto parlando.
Vi auguro un buon proseguimento.

2 commenti:

  1. bella homie!!!!! sei sempre il migliore!!! bel blog!

    RispondiElimina
  2. ha detto...
    bella homie!!!!! sei sempre il migliore!!! bel blog!

    RispondiElimina